I colori pastello della primavera arrivano nei vostri beauty case. 

Per Murakami ogni persona possiede un suo proprio colore, una specie di alone, la cui luce trapela appena lungo i contorni del corpo. A detta dello scrittore, dunque, anche voi, donne fedeli al fascino del nero, non potete sfuggire all’aura cromatica che rappresenta la vostra anima! Quello della stagione primaverile in arrivo è un invito a far emergere con il make up proprio i colori che più vi rappresentano, dando libero sfogo alla fantasia. Si tratta di un’inversione di tendenza a tutti gli effetti, che consacra il ritorno in auge di tinte soft e, oserei dire, zuccherose. Il colore Pantone dell’anno, quel Living Coral a metà tra l’arancio e il rosa, di cui vi abbiamo parlato qualche tempo fa [LEGGI ANCHE: Living Coral: il colore Pantone 2019 nei prodotti Malinka], aveva, d’altronde, preannunciato l’arrivo di una stagione romantica e colorata. Una delicata nuvola di pastello sta per permeare i vostri make up look di tendenza che avranno gli ombretti come focus perfetto per la loro massima espressione. Vediamo insieme quattro punti da tenere saldamente a mente per rivoluzionare il vostro trucco in vista della spring-summer 2019!

  • – Riguardo le nuance degli ombretti primaverili, quelle pastello la fanno da padrone! Diamo il via all’arcobaleno di tinte delicate, ma vivaci che vanno dal rosa confetto all’azzurro cielo, dal verde pistacchio al giallo crema pasticcera. La regola è impossessarvi di tutti gli ombretti che sembrano dolcetti o che richiamano, per intenderci, i colori dei deliziosi macarons.

  • – Anche la modalità di applicazione delle vostre polveri pigmentate subisce un drastico cambiamento. La semplicità torna a dominare e, al posto di sfumature e smokey eyes di ogni sorta, subentra l’effetto full eye, caratterizzato dal ritorno al colore pieno, saturo e unico su tutta la palpebra. Cose d’altri tempi, eppure nuovamente must have! Divertitevi a colorare gli occhi stendendo su tutta la palpebra mobile il vostro velo di colore lilla, turchese o anche verde smeraldo. Niente di più facile e di più luminoso, fresco e giovanile in un solo gesto, non è vero?

  • – La terza novità ha a che fare con il blush, che si adegua perfettamente al trend in questione declinato nelle sfumature del corallo, del pesca e del fragola. Come zucchero a velo, per rimanere in tema, anche questo tipo di polverina va a creare pennellate più naturali che vi faranno dimenticare per un pò il marcato effetto contouring. Il segreto? Applicare il blush anche proprio sulle palpebre, in modo tale che funga da ombretto perfettamente abbinato alla tonalità già utilizzata sugli zigomi, per un risultato omogeneo e roseo.

  • – L’ultimo consiglio è quello semplicemente di non intimorirvi! Date libero sfogo alla vostra creatività e non impressionatevi nel conferire sferzate di colore ai vostri occhi! Dite addio, almeno per il momento, al nude look che ha fatto il boom nelle stagioni passate e assecondate l’aria primaverile.

Da quali colori iniziare? Da quelli contenuti in queste due fantastiche palette Malinka, dotate di diverse nuance, opache e perlate, semplicemente irresistibili!

leave a Comment